scarica PDF Stampa l’articolo Segnala l’articolo

Capodanno 2013: tutti gli eventi e i concerti in piazza del 31 dicembre

Tafter Low Cost

- di Redazione  -

Il 2013 è alle porte e per accoglierlo degnamente si terranno eventi e appuntamenti in tutta Italia con concerti di musica dal vivo, spettacoli, balli e tanto divertimento! Siete pronti?

18 dicembre 2012

Il 2013 è alle porte e per accoglierlo degnamente si terranno eventi e appuntamenti in tutta Italia con concerti di musica dal vivo, spettacoli, balli e tanto divertimento! Siete pronti?

Il 1° gennaio i cittadini e i turisti stranieri potranno visitare i molti musei e le aree archeologiche statali che rimarranno aperti in via straordinaria.

Consulta il sito

Informazioni:
Tel: 800.991199

 

GENOVA

Grandi festeggiamenti a Genova: da Palazzo Ducale dove insieme a un cenone nel Salone del Maggior con il cabaret di Fabrizio Casalino, si possono visitare le mostre Mirò! Poesia e LuceViaggio intorno all’uomo di Steve McCurry, al Porto Antico, dove va in scena un San Silvestro on ice presso la pista di pattinaggio, accompagnata da dj set.
Tra le vie e le piazze del centro storico appuntamento con la musica e i dj set. In piazza Dante a partire dalle 18 ci sono Andrea Mocce, Paolo Driver, Jonny, Gliso, Enrico Franzosa, Milkborg e Pierka; mentre in piazza delle Erbe la musica è a cura del civ Genovino. Musica e balli anche in piazza Matteotti, al mercato del Carmine e in piazza della Meridiana.
Se preferite gli spettacoli segnaliamo al Porto Antico Circumnavigando, il festival internazionale di teatro e circo, in scena dal 22 dicembre al 6 gennaio. Alla Tosse, invece, c’è Masque di Capodanno, una grande festa in cui si fondono attori e spettatori.
Al Teatro Duse l’appuntamento è con Oliver Twist di Emilia Marasco e Carla Peirolero, uno spettacolo ispirato dal celebre romanzo di Dickens, mentre alla Corte va in scena Attenti a quei 3 con Tullio Solenghi, Maurizio Lastrico ed Enzo Paci.
Musica e goliardia al Politeama con Bella se vuoi venire 2013, lo spettacolo della Compagnia Goliardica Baistrocchi in occasione del centenario.

 

 

LA SPEZIA

Capodanno a tutto Ska a La Spezia con la carica esplosiva di Giuliano Palma and the Bluebeater. Il concerto si terrà lungo il centralissimo Corso Cavour.

 

TORINO

Torino omaggia la Francia con il concerto in Piazza San Carlo del fisarmonicista jazz Richard Galliano con i Lou Dalfin, ma la festa inizierà già alle 22:30 con una parata per le vie del centro dell’imponente fanfara bretone Bagad d’Ergué Armel. Previsti anche un DJ, performers e ballerini.
Per salutare il 2012 e dare il benvenuto al 2013 il Museo Egizio di Torino propone due speciali sorprese ai torinesi e ai turisti che sceglieranno di visitare il Museo il 31 dicembre e il 1° gennaio. Lunedì 31 dicembre il Museo Egizio sarà regolarmente aperto con orario 8:30 – 19:30. Solo in questa giornata, tutti i visitatori che si presenteranno in biglietteria acquistando un biglietto intero riceveranno un biglietto omaggio valido per l’ingresso al Museo Egizio di Torino e utilizzabile dal 1° gennaio 2013 al 30 giugno 2013. Martedì 1° gennaio il Museo Egizio sarà aperto con orario 10:30 – 19:30 (anziché 8:30 – 19:30) e il biglietto di ingresso, solo per il giorno di Capodanno, sarà a € 1,00 per tutti.

 

 

MILANO

Il concerto del Capodanno 2013 si trasferisce quest’anno da Piazza Duomo alla sede del castello Sforzesco dove sarà presentata la grande musica classica.
Il programma definitivo non è ancora stato reso noto, ma si parla di un concerto di musica classica e di un sicuro spettacolo pirotecnico a Parco Sempione.
Viene meno, quest’anno, il tradizionale appuntamento con i fuochi d’artificio in piazza Castello; come già accaduto a Ferragosto, il Comune ha detto no allo spettacolo di fuochi pirotecnici che da sempre illuminava il cielo milanese l’ultimo giorno dell’anno.
Milano accoglie il 2013 con una notte di musica e spettacolo in tre diversi luoghi della città: la Fabbrica del Vapore, lo spazio delle Officine Creative Ansaldo e piazza Affari. I festeggiamenti si concluderanno la sera del 1° gennaio con un concerto nella Chiesa di San Marco.
La Fabbrica del Vapore ospiterà, a partire dalle ore 22 e fino alle 2, un Capodanno all’insegna della musica live insieme ai protagonisti della scena indipendente rock italiana:

- Daniele Silvestri
- Dente
- Brunori Sas
- Tre Allegri Ragazzi Morti.
Aprono la serata Tre Allegri Ragazzi Morti: nella storia del trio mascherato ci sono più di mille concerti e sette dischi ufficiali. Brunori Sas (Dario Brunori) porterà subito dopo sul palco i suoi brani disadorni e diretti, ora disillusi ora romantici, ironici e cremosi, filtrati attraverso sonorità secche e retrò. Dente nel suo spettacolo proporrà il suo pop stralunato e romantico. L’accoglienza del nuovo anno è affidata alle canzoni di Daniele Silvestri, artista e cantautore poliedrico, che ha da poco annunciato la partecipazione all’edizione 2013 del Festival di Sanremo.
L’ingresso alla Fabbrica è libero ed è attivo un punto ristoro. L’evento è realizzato dal Comune in collaborazione con Associazione FDVLAB – Laboratori Fabbrica del Vapore e Shining Production.
Negli spazi delle Officine Creative Ansaldo O.C.A, dalle ore 20 alle 4 del mattino, notte di musica dance contemporanea con “Milano Eurodance 2013”.
Il programma prevede in prima serata e fino alle ore 23.30 musica d’ascolto; poi dj set nelle aree Palco e Agorà con due diverse proposte. Nello Spazio Palco le sonorità elettroniche underground dei Taste Kollektive DJS, una fra le realtà più innovative e apprezzate della scena milanese, che per la prima volta presenterà uno speciale show case a sei mani ai piatti sui quali si alterneranno per tre ore consecutive Oniks, Soren e The Octopus. Lo Spazio Agorà invece sarà il regno di “Eurodance”: alla consolle un ospite d’eccezione, dj Molella, uno dei più celebri dj della scena europea, e vari performer milanesi fra i quali dj Maxwell e Luca Noise.
L’ingresso è gratuito con prima consumazione obbligatoria a 10 euro, dalle 22.00 in poi. Per chi invece parteciperà all’evento già in prima serata, a partire dalle 20.00 sarà a disposizione un “dinner buffet” che comprende anche 2 consumazioni e il brindisi di mezzanotte con spumante e dolce, al costo di 35 euro.
FB milano eurodance 2013 / officine creative ansaldo. Info: 3283731176 – 3342065185
“Milano Eurodance 2013” è organizzato da Barley Arts, Modart, RND Promotion, Absolute e Unconventional.
In Piazza Affari, a partire dalle 22.30, il pubblico verrà accolto in piazza Affari, dove giochi di luce saranno proiettati sulle pareti degli edifici e suggestive decorazioni scenotecniche creeranno un clima di attesa, fino alle 23 quando inizierà “La notte degli elementi”, un vero e proprio spettacolo di teatro-circo acrobatico-figurativo, progettato da Alessandro Serena, pensato per un pubblico di grandi e bambini, con giochi di luce, acrobati e ballerini.
Un format già rappresentato con successo negli ultimi anni in numerose piazze italiane, che metterà in scena gli elementi naturali: l’aria verrà invasa dalle esibizioni degli straordinari artisti provenienti dalla tradizione del circo italiano, che si sono esibiti con il Circle du soleil, al Festival di Montecarlo e al Lido di Parigi. Il fuoco farà da contrappunto ad ogni esibizione e una colonna sonora incalzante la accompagnerà per tutta la serata. L’ingresso è libero.
Domenica 1° gennaio, alle ore 21, nella Basilica di San Marco, si svolgerà il “Concerto della Pace” con 9 solisti (otto musicisti e un cantante) dell’Arab Music Orchestra di Nazareth, unica orchestra in cui israeliani e palestinesi suonano insieme, con le voci di Raiz e di Antonella Ruggiero.
Il repertorio è in gran parte tratto dalla ballate dell’egiziana Oum Koultum, vera e propria leggenda del mondo della musica araba, ma i brani dell’orchestra di Nazareth sono anche di altri compositori della musica araba, quasi tutti egiziani.
Raiz è l’indimenticabile voce degli Almamegretta, che collabora oggi in Italia e all’estero con molti grandi artisti, mentre Antonella Ruggiero, storica voce dei Matia Bazar, è artista capace di abbracciare gli stili più diversi ed eterogenei, dal pop alla musica jazz a quella sacra.
L’ingresso è libero fino a esaurimento posti.

 

 

MANTOVA

In Piazza Sordello a Mantova appuntamento per il concertone di capodanno in compagnia della musica di Umberto Tozzi, che proporrà al grande pubblico, nell’ultima notte dell’anno, tutti i più grandi successi della sua lunga carriera.

 

VENEZIA

A Venezia, Piazza San Marco, la prima parte della serata è dedicata alla musica live, con la Venice White Band che eseguirà un vasto repertorio di grandi successi della scena pop internazionale, supportata dalla cantante Chiara Luppi e da una coppia di ballerini e performer rigorosamente truccati e vestiti di bianco che non mancheranno di coinvolgere il pubblico con sorprese e animazioni. Il conduttore è un Mister White affascinante e inquietante allo stesso tempo, che accompagna al countdown di mezzanotte e al grande show di fuochi d’artificio in Bacino di San Marco.
Dopo mezzanotte il palco ospita l’affascinante coreografia di “Dancing sphere”: una ballerina intrappolata in una sfera trasparente che pare di cristallo, e che ruota fino al centro della scena per eseguire il suo spettacolare balletto.
E per finire, il dj-set di Dj Maci accompagnerà il pubblico fino alla conclusione della serata.
A Mestre, in Piazza Ferretto, la notte di San Silvestro sarà animata dalle 22.30 da un dj-set che, dalla torre-palco della pista di pattinaggio su ghiaccio, accompagnerà il pubblico prima e dopo il countdown di mezzanotte. Il giorno seguente la piazza sarà invece animata con intrattenimento per bambini, spettacoli e con il clou finale, alle 18.30, del concerto della band veneziana Ska-J.
L’amore è nell’aria nella città del Casanova: ogni mese dell’anno, tra i suoi ponti, le gondole e quelle atmosfere senza tempo, si respirano intensi momenti di puro romanticismo. Per concludere in bellezza il 2012, la bella Venezia ormai da anni è solita salutare i mesi trascorsi e accogliere il nuovo anno con un gesto nobile, un bacio all’unisono che riscalda la notte del 31 dicembre.
Consulta il sito

 

PADOVA

La notte del 31 dicembre 2012, Gianni Morandi vi attenderà con uno speciale concerto al Gran Teatro Geox di Padova. Dopo 4 anni, il cantautore ritorna sulle scene, per uno speciale spettacolo.

 

BOLOGNA

Bologna festeggia l’arrivo del nuovo anno in Piazza Maggiore con il rogo del Vecchione, il grande fantoccio simbolo dell’anno che se ne va, la cui ideazione è affidata ogni anno ad artisti che per nascita o adozione hanno legami con la città.
Per il capodanno 2013 PetriPaselli, duo artistico formato da Luciano Paselli e Matteo Tommaso Petri, hanno progettato un’enorme Scimmia Meccanica, riproduzione di una scimmietta a carica della corposa collezione di giocattoli PetriPaselli, da sempre fonte di ispirazione e materiale al quale i due artisti attingono per le loro creazioni.
I festeggiamenti inizieranno in Piazza Maggiore alle 22.30 con il dj set indie rock di Len, che si esibirà DALLALTO del suggestivo balcone di Palazzo Re Enzo; poco prima di mezzanotte Len lascerà il posto a Serge Pizzorno dei Kasabian, la cui musica accompagnerà il rogo della Scimmia Meccanica di PetriPaselli, che sarà acceso a mezzanotte in punto.
Il dj set di Pizzorno proseguirà fino all’1.30.
Il 1°gennaio il MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna sarà aperto (ore 12-20): alle ore 17 è in programma una visita guidata alla Collezione Permanente e al Museo Morandi, alle 19 visita guidata alla mostra “faccia a faccia” di Mario Ceroli.

 

CESENATICO

Torna in Piazza Ciceruacchio a Cesenatico l’appuntamento con il Capodanno sul Porto 2012, grande festa che ogni anno si tiene nel Porto Canale della città romagnola; fuochi d’artificio, brindisi di mezzanotte con spumante e spettacoli live accompagneranno tutti i presenti al nuovo anno con una festa carica di emozioni e divertimento. Per la serata si esibiranno la band GioEl e i comici Andrea Vasumi e Giancarlo Kalabrugovic.

 

RIMINI

Saranno gli Elio e le Storie Tese ed Arisa ad esibirsi a Rimini in occasione del Capodanno 2013 con il tradizionale concerto in Piazzale Fellini; la band milanese, tra comicità e musica, accompagnerà il pubblico della riviera romagnola verso il 2013 con uno spettacolo imperdibile, insieme alle melodie della cantante Arisa. Alla mezzanotte si terrà il tradizionale spettacolo di fuochi d’artificio sul mare di Rimini.

 

RAVENNA

Ravenna è una meta speciale per festeggiare l’arrivo del Nuovo Anno 2013: diverse le opportunità di cultura e divertimento, dalle visite guidate alla scoperta del centro storico o lungo gli itinerari dedicati al Millenario camaldolese; dalla Pista di ghiaccio per tutti, alla magia delle Fontane in Concerto, alla Festa di Capodanno in Piazza del Popolo con la musica live diJJ Vianello and the Soul Bullets. Tantissimi i locali aperti per cene di Capodanno e intrattenimento. Aperture straordinarie anche il 1 gennaio di alcuni monumenti Unesco.
Milano Marittima, infatti, con la collaborazione di Radio Studio Delta, si terrà la Fashion Night Milano Marittima. Si comincia il 29 dicembre con l’apertura fino alla mezzanotte di locali e negozi per lo shopping, insieme alle dirette della radio, concludendo con brindisi di mezzanotte e fuochi d’artificio. L’appuntamento successivo si terrà il 31 dicembre con il Gran Capodanno Pineta Visionnaire e il dj set di inizio 2013 per brindare al nuovo anno.

 

SAN MARINO

In occasione dei festeggiamenti in attesa del Capodanno 2013, il centro storico di San Marino si animerà con una serata di musica e spettacolo; Piazza Sant’Agata ospiterà i Qluedo, i Free BoysThe Bastard Sons of Dioniso che si esibiranno per il pubblico presente. Ad arricchire la serata saranno le proposte gastronomiche con cotechino con lenticchie, bustrengo, vin brulè e ciambella.
Il Capodanno 2013 di San Marino prevede anche appuntamenti per i bambini: si comincia nel pomeriggio con la parata delle mascotte con Tigro, Winnie The Pooh, Ben Ten ed Hello Kitty alle ore 17, continuando con lo spettacolo Cartoon Party presso il Teatro Titano alle ore 21:30 a ingresso gratuito.
Tutti gli appuntamenti di San Marino si terranno nel centro storico nella serata del 31 dicembre.

 

FIRENZE

Cinque piazze, cinque grandi appuntamenti in musica. Con i Subsonica alla Stazione e poi jazz, gospel, classica, elettronica. E’ il Capodanno 2013 di Firenze che prosegue il format sperimentato con successo negli scorsi anni.
Gli appuntamenti sono in piazza Stazione dalle ore 21.30 con Passogigante e Blue Popsicle (22.30), e dalle 24 con i Subsonica, che suoneranno per due ore un best e saluteranno in fans in attesa del prossimo disco; in piazza della Repubblica dalle 22 Nick The Nightfly Quintet; in piazza Santissima Annunziata dalle 22 The New York Gospel Spirit; in Largo Annigoni-Sant’Ambrogio dalle 22 New Years’s Woodstock, 6 ore di musica e immagini con dj TuzZy, la cantante italo-brasiliana Rayna e il visual artist Jamaica De Marco; il piazza della Signoria dalle 23 l’Orchestra sinfonica di Lugansk diretta dal maestro Lanzetta. I mezzi pubblici Ataf e tramvia (fino alla Stazione Leopolda) viaggeranno per tutta la notte. Ztl dalle 20. Tutte le info su concerti, trasporti e provvedimenti di viabilità sul sito.

 

PISA

Capodanno 2013 per tutti i gusti a Pisa: Edoardo Bennato e gli Zen Circus in piazza Carrara (gratis) e Ornella Vanoni al Teatro Verdi (a pagamento).

 

ROMA

Ad attendervi per il grande concertone di Roma ai Fori Imperiali, un trio d’eccezione formato dal cantautore Pino Daniele, il vocalist Mario Biondi e il rapper J-Ax, che dalle 22 si alterneranno sul palcoscenico, fino al countdown di mezzanotte.
La notte del 31 dicembre 2012, a Roma, vi attenderà un inedito trio di donne che vedrà esibirsi Giorgia, Emma Marrone e Nina Zilli. Secondo le indiscrezioni Giorgia, Emma e la Zilli dovrebbero cantare fino allo scoccare della mezzanotte.

 

SALERNO

A gremire Piazza Amendola a Salerno, come riporta corriere del Mezzoggiorno, saranno Alex Britti e Gianluca Grignani che si esibiranno per salutare il nuovo anno in arrivo.

 

NAPOLI

Capodanno in Piazza del Plebiscito. Sobrietà e parsimonia sono le parole d’ordine del Capodanno Napoletano. Il tradizionale concerto della notte di San Silvestro a piazza del Plebiscito sarà di durata ridotta (solo quarantacinque minuti), anticipato dal “Gran Ballo” che farà anche da celebrativo in memoria del tricolore con giochi di luci.

 

BARI

“Su la testa” è il titolo della grande festa piazza organizzata dal Comune di Bari per l’ultimo dell’anno. Lo spettacolo, infatti, si svilupperà lungo la facciata di Palazzo di Città che, per una sera, diventerà un palco verticale. Gli artisti, tutti pugliesi e scelti per un Capodanno in piazza a “chilometro zero”, si esibiranno sul balcone centrale di Palazzo di Città illuminato da un visual mapping (proiezione di immagini su superfici reali così da ottenere effetti in 3D) che ne animerà la facciata in diversi momenti della serata, insieme a contributi video e videoclip realizzati da Apulia Film Commission, un montato di immagini dei film girati a Bari e in Puglia negli ultimi cinque anni.
Il format della serata prevede l’idea di un palco verticale con gli spazi della facciata di Palazzo di Città prestata alle esibizioni degli artisti. Dai balconi, reinventati come veri e propri live stages, si esibiranno gli artisti, mentre la facciata si animerà – nel vero senso della parola – con scenografie virtuali realizzate con sistemi di video mapping 3D. Il cast artistico sarà composto da La fame di Camilla, Rekkiabilly, Radicanto feat. Raiz (Almamegretta), Nicola Conte feat. Gianluca Petrella e Liviana Ferri, Mama Marjas feat. Miss Mykela e Don Ciccio. Un format a cura della Urem di Paky Fanelli che fornisce anche il supporto e i servizi tecnico-logistici.
Il primo “ad affacciarsi alla finestra” sarà Carlo Chicco che scalderà la piazza con un dj set prima delle esibizioni live. Alle 23.00 i baresi La Fame di Camilla. Il gruppo, formato da Ermal Meta (voce, chitarra, piano, campionamenti), Giovanni Colatorti (chitarre), Dino Rubini (basso) e Lele Diana (batteria), nel 2010 ha partecipato al Festival di Sanremo con il brano “Buio e Luce”. Alle 23.20 i pugliesi Radicanto si esibiranno con Raiz, voce storica degli Almamegretta, per un viaggio fra le musiche tradizionali del sud Italia e dei sud del mondo. Prima della mezzanotte sulla facciata del Teatro Piccinni sarà proiettato un video mapping curato da Radio Bari Città Futura e realizzato da Daniele Spanò: un count-down emozionante ed emozionale che ci porterà nel nuovo anno.
Il 2013 inizierà sulle note swing dei Rekkiabilly che faranno ballare tutti con ritmi forsennati che si muovono tra le pieghe del rockabilly, a sfumature country, echi rhythm’n blues, suggestioni surf e motown, coloriture retrò dal sapore jazz manuche e swing.
Per far ballare ancora i cittadini seguiranno due dj set d’eccezione: Mama Marjas feat. don Ciccio e Miss Mykela e Nicola Conte feat Gianluca Petrella (sax) e Liviana Ferri (percussioni).
Maria Germinario, in arte Mama Marjas, è ormai una certezza nella scena reggae non solo pugliese, ma nazionale. In coppia con Miss Mykela ha inciso il nuovo album «We Ladies» e, dopo aver aperto il Concerto del 1° Maggio 2012, si conferma una personalità musicale forte in grado di dominare palchi e sound system con semplicità, conquistando il pubblico per simpatia e bravura.
Chiuderà la serata Nicola Conte dj, produttore e remixer di culto nella scena internazionale nu-jazz, che porta sul dancefloor le sonorità jazz e soul che contraddistinguono le sue produzioni, accanto agli aspetti più raffinati della club culture attuale. Per l’occasione Conte sarà accompagnato da un enfant prodige del jazz italiano: il sassofonista barese Gianluca Petrella e da Liviana Ferri alle percussioni.
La conduzione del Capodanno a “chilometro zero” è affidata ad un veterano del Capodanno barese, Antonio Stornaiolo – un altro pugliese, seppur d’adozione – che tesserà le fila dello spettacolo per tutta la serata. A coadiuvarlo, Donato Barile, inviato in piazza tra i cittadini.
Durante tutta la serata, inoltre, ci sarà spazio per i pensieri e i messaggi dei cittadini baresi con “Il Muro dei sogni”, wall mapping curato da Area Metropolitana: all’inizio della serata sarà comunicato un numero di telefono al quale mandare i propri sms, che verranno poi proiettati sui due maxischermi allestiti in piazza.
In collaborazione con Teatro Pubblico Pugliese, soggetto attuatore, il patrocinio di Apulia Film Commission, e Amiu Bari.
L’intero spettacolo sarà ripreso e trasmesso in streaming da Mediareport sul sito

 

SASSARI

In provincia di Sassari, a Casterlsardo, le star del veglione di Capodanno saranno i Litfiba. Nel centro storico della città, dalle 22, dopo il djset dei migliori artisti locali saliranno sul palco Ghigo Renzulli e Piero Pelù accompagnati dal resto della band.

CATANIA

Il 31 dicembre a Catania si tiene al Porticciolo di Ognina la 53° Edizione San Silvestro a Mare. In Piazza Università dalle ore 20,00 alle ore 2,00, gran Spettacolo di fine anno in attesa del 2013 con Dj set.

 

 

 

Tags: , , , ,

Un commento a “Capodanno 2013: tutti gli eventi e i concerti in piazza del 31 dicembre

  1. Marcello

    22 dicembre 2012

    Grazie bel lavoro!

Lascia un Commento

I campi con * sono obbligatori. Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico!

In alternativa puoi commentare utilizzando il tuo profilo facebook cliccando sul relativo bottone

Connect with Facebook