scarica PDF Stampa l’articolo Segnala l’articolo

Spazi urbani: a New York la prima galleria d’arte segreta

- di Redazione  -

2 novembre 2010

Sulle pagine del New York Times di ieri è apparsa la notizia dell’esistenza di una nuova galleria d’arte cittadina. La particolarità è nel fatto che nessuno ne conosce la collocazione, se non gli artisti espositori. Per ora è noto solamente che è nascosta nei sotterranei della ‘grande mela’, in una fermata abbandonata della metropolitana cittadina. Ad esporvi sono 103 artisti di strada provenienti da tutto il mondo e uniti nel progetto chiamato “Underbelly Project”.

Tags: , ,

Lascia un Commento

I campi con * sono obbligatori. Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico!

In alternativa puoi commentare utilizzando il tuo profilo facebook cliccando sul relativo bottone

Connect with Facebook